Franca Helg design per Vittorio Bonacina

Franca Helg nasce a Milano nel 1920 e si laurea in Architettura al Politecnico di Milano nel 1945. Dopo i primi anni di attività autonoma, nel 1950 inizia a collaborare con Franco Albini di cui diventa sodale nel 1952 costituendo lo studio Albini-Helg. Dalla metà degli anni ’50 disegna numerosi prodotti per Vittorio Bonacina, azienda che lavora il giunco e il midollino. Costruisce la propria carriera anche nel mondo accademico ottenendo la cattedra di Composizione Architettonica al Politecnico di Milano. Muore a Milano nel 1989.
Giovanni Bonacina fonda nel 1889 a Lurago d’Erba un’azienda che produce elementi di arredo in giunco e in midollino. L’anno 1951 segna l’inizio del rapporto tra l’azienda condotta da Vittorio Bonacina, figlio di Giovanni, e grandi architetti tra cui Franco Albini, Franca Helg, Gae Aulenti, Renzo Mongiardino, Gio Ponti, Giovanni Travasa. Mario Bonacina, designer e figlio di Vittorio, mantiene oggi la memoria storica dell’azienda di famiglia avvalendosi del contributo di progettisti che interpretano in modo innovativo la lavorazione artigianale del materiale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: