archivio

Archivio mensile:febbraio 2013

Aster papposus, Boa constrictor e Kaiman jacaré fanno parte della collezione Historia naturalis, disegnati da Fernando e Humberto Campana nel 2006 sono prodotti da Edra. Tre sedute di inedita tipologia e di notevole difficoltà tecnica produttiva che sono state risolte da Edra grazie alla maestria, sapienza e qualità produttiva maturata dal continuo confronto con i designer nella realizzazione di prodotti innovativi sia sul piano estetico formale che del comfort.

Lo sviluppo del Kaiman jacaré nel reparto sartoria Edra.

Lo sviluppo del Kaiman jacaré nel reparto sartoria Edra.

aster05base10Aster papposus è un divano di grandi dimensioni che si ispira alla stella di mare, è composto da due elementi sovrapposti ruotati l’uno rispetto all’altro, che danno vita alle sedute e sostegni di un divano comodo e avvolgente. Boa è un divano privo di struttura costituito da un morbido tubolare lungo circa 120 metri annodato e intrecciato. La variante Boa constrictor è realizzata con un rivestimento in velluto stampato serpente.

Kaiman jacaré alla Reggia di Venaria Reale.

Kaiman jacaré alla Reggia di Venaria Reale.

Kaimam jacaré è composto da sei grandi entità zoomorfe una diversa dall’altra, indipendenti, combinabili, sovrapponibili, utilizzabili singolarmente, tutte assieme o a gruppi. Privi di struttura rigida gli elementi sono realizzati in poliuretano e piuma, rivestiti in pelli in diverse tinte, stampate coccodrillo, ideate per esaltare l’affinità di questo divano con il mondo animale.

Le fotografie per la presentazione della collezione sono state realizzate nel 2006 da Emilio Tremolada che ha voluto rappresentare questi divani nella loro anima “bestiale”  in un rapporto di attrazione e conflitto con l’umano, una citazione dalle scritture bibbliche: “Porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe.” (Genesi 3,15)

Annunci

Leather Works design Fernando and Humberto Campana.
I circa 400 pezzi di pelle che occorrono per ogni poltrona, sono manualmente tagliati, assemblati abilmente, liberamente sovrapposti e cuciti per dare una nuova intepretazione alla classica poltrona in pelle.
Each armchair needs about 400 pieces of leather that are all cut and freely and skillfully hand assembled one upon the others, needing a lot of work and from this originates the name Leather Works.

Baghdad, design Ezri Tarazi, made by Edra. Il piano del tavolo Baghdad riproduce la pianta della capitale dell’Iraq. Costituito da 700 profili industriali di alluminio saldati tra loro manualmente, è privo di struttura di sostegno, grazie all’estrema maestria nella saldatura.
The top of the Baghdad table reproduces the map of the Iraqi capital. Composed of 700 industrial aluminum profiles manually welded, it has no supporting framework, thanks to the supreme mastery of the welding.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: